VII BIENNALE DELL'IMMAGINE - CHI SIAMO / ABOUT US - 2010 2011
 

Biennale dell'immagine
rassegna internazionale di fotografia e video



home       Bi8    






info     archivio   
 

Bi7

esposizioni     incontri    dove    news press    sponsor          in ticino

 

 

 

7ª Biennale dell'immagine

       
 

CHI SIAMO / ABOUT US
28 11 2010  -  20 01 2011


PROLUNGATA FINO AL 29 GENNAIO 2011
 

 

 

 

 

 

Bianco e nero al confine

 

 

       
 

Igor Ponti
Chronicles of Chocolate Country

Chronicles of Chocolate Country nasce da una provocazione.

Durante una discussione sulle opportunità di crescita artistica che possono offrire altri paesi, un amico mi pose una domanda : « Se non sei soddisfatto del luogo dove vivi perché non provi a fotografare quello che non ti va ? »

L’intenzione era quella di fotografare, spinto dalla narcisistica convinzione di far conoscere una realtà nascosta al di là dei classici luoghi comuni sulla Svizzera.

Abbandonai piuttosto in fretta questo percorso poiché mi resi conto di quanto poco sapevo sul territorio che mi circondava, stavo cercando di criticare una realtà che di fatto non comprendevo ma dalla quale volevo fuggire. Il mio lavoro si è così trasformato da critica a ricerca.

Andando avanti fui attratto, piuttosto che distaccato, dalla quotidianità popolare di ogni giorno permettendo all’istinto e non alla coscenza di prevalere sulle immagini che si presentavano davanti ai miei occhi. Inconsapevolmente, a livello inconscio, scattavo immagini in modo spontaneo e naturale spinto dalla motivazione di scoprire il paese.

Ora porto avanti un progetto personale alla ricerca del mio punto di vista su questa nazione dove la curiosità è l’impulso che mi spinge a registrare i momenti che vedo.

Per definire questo lavoro direi che Chronicles of Chocolate Country è un viaggio on the road alla scoperta del proprio paese d’origine.

Tutte le immagini raccolte fino ad oggi compongo una parte di Svizzera, la parte che vedo io.

 

Noi non cesseremo l’esplorazione e il fine di tutto il nostro esplorare sarà giungere la dove noi siamo partiti e conoscere quel posto per la prima volta.

Thomas Eliot

 

 


Igor Ponti
senza titolo
dalla serie
Chronicles of Chocolate Country  2010


Igor Ponti
senza titolo
dalla serie
Chronicles of Chocolate Country  2010


Igor Ponti
senza titolo
dalla serie
Chronicles of Chocolate Country  2010


Igor Ponti
senza titolo
dalla serie
Chronicles of Chocolate Country  2010


Igor Ponti
senza titolo
dalla serie
Chronicles of Chocolate Country  2010
 

Bianco e nero al confine
Via Livio 16
Chiasso

27.11.2010 – 22.01.2011
LU-VE 9.00-18.30
CHIUSO SA DO

APERTURA STRAORDINARIA
DO 12.12.2010 e 16.01.2011  dalle 15.00 alle 18.00

tel  + 41 91 2247006
       + 41 76 4824267
biancoeneroconfine@gmail.com

 
  biografia
 
   
 

Igor Ponti nasce a Lugano, Svizzera, 29 anni fa.

Finiti gli studi d’arte classica, segue l’intuito alla ricerca della propria identità espressiva.

Si iscrive all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano e terminata la formazione di base si indirizza nel reportage con lo scopo di utilizzare la fotografia come strumento per la descrizione della vita quotidiana.

Raccontare la normalità, di luoghi, situazioni, eventi, in contrasto con la straordinarietà che tanto è ostentata nell’epoca in cui viviamo. Nel corso degli anni Igor Ponti collabora con diversi magazine svizzeri ed esteri portando comunque avanti i propri progetti personali. Nel 2009 esce il suo primo libro fotografico,"Skate Generation", una raccolta di ritratti in bianco e nero di ragazzi e uomini appartenenti al mondo underground dello skateboard.

 

“È un lungo processo quello che ti porta a comprendere come esprimere ciò che vedi. Spesso si viene influenzati dai grandi autori, dalle mode o dalle scelte redazionali di un magazine. Le crisi sono sempre segno di crescita e le domande ti portano a cercare delle risposte che migliorano il tuo modo di fotografare.”

www.igorponti.ch